Impianti elettrici

Gli impianti elettrici sono quell’insieme di apparecchi elettrici, meccanici e fisici che permettono di utilizzare la corrente elettrica e sono composti da una serie di componenti fondamentali per il funzionamento dei circuiti e da una dotazione che varia a seconda della grandezza della casa.

È fondamentale per la sicurezza della casa e di chi ci abita che gli impianti elettrici siano messi a norma e realizzati con la massima professionalità. Possono, infatti, verificarsi guasti e malfunzionamenti come i corti circuiti e sovraccarichi di tensione, ma con un buon impianto elettrico e la corretta installazione di apparecchi di protezione, come interruttori automatici o i salvavita.

impianti-elettrici

Impianti elettrici: civili e industriali

Gli impianti elettrici non sono tutti uguali, ma si differenziano a seconda del luogo in cui vengono realizzati e installati e della loro funzione. Esistono, infatti, due tipi di impianti: impianti elettrici civili e impianti elettrici industriali.

Impianti elettrici civili

Gli impianti elettrici civili si utilizzano per le abitazioni private e per i luoghi pubblici come scuole e ospedali.

Un buon impianto elettrico civile deve essere dotato di un contatore che viene fornito dall’azienda elettrica dal quale si diramano i cavi elettrici che arrivano al quadro generale e poi a tutti gli interruttori magnotermici e a un interruttore salvavita che servirà a proteggere la casa in caso di sovraccarico. In seguito si procede all’installazione delle prese e degli interruttori.

Un corretto impianto elettrico va realizzato tenendo anche conto dell’arredamento, in particolare degli elettrodomestici, delle lampade e dei lampadari e di altri impianti come la televisione. Allo stesso tempo è importante distribuire in modo uniforme tutte le prese.

Impianti elettrici industriali

Gli impianti elettrici industriali si realizzano nei luoghi di lavoro e di produzione, come le fabbriche, e sono utilizzati per movimentare e automatizzare le macchine e le apparecchiature nelle industrie.impianti-elettrici-civili

Questi impianti sono più complessi rispetto a quelli domestici e civili perché servono per far funzionare i macchinari e dispositivi di produzione presenti in una fabbrica o in una industria ed è per questo che vanno utilizzati sempre materiali di qualità e certificati, assicurare la protezione dei lavoratori dal contatto diretto e indiretto installare sulle parti attive coperture e barriere resistenti alle condizioni ambientali e all’usura del tempo.

Sia gli impianti elettrici civili e gli impianti elettrici industriali è fondamentale che siano sicuri, efficienti, che siano realizzati con materiali di qualità e che rispettino le norme vigenti.

 


Ci occupiamo anche di:

-riparazioni e messe a norma

-servizio di pronto intervento